Tutti i reportage delle 6 tappe dall'Alaska a Ushuaia... e oltre!!!

1^ tappa del viaggio from ALASKA to USHUAIA - 2014 Nord America --- 2^ tappa del viaggio from ALASKA to USHUAIA - 2015 Centro America

3^ tappa del viaggio from ALASKA to USHUAIA - 2016 Sud America --- 4^ tappa del viaggio from ALASKA to USHUAIA - 2017 Patagonia e Tierra del Fuego

5^ tappa => Dopo ALASKA to USHUAIA: BRASILE Moto Tour 2017 --- 6^ tappa => Dopo ALASKA to USHUAIA: Sud America Coast to Coast Moto Tour 2018

domenica 25 marzo 2018

48) Ringraziamento Sponsor e Pianificazione prossimo viaggio Africa 2018

Post 48) Ringraziamento agli Sponsor e Pianificazione del prossimo viaggio:
AFRICA OCCIDENTALE MOTO TOUR Set. Ott. Nov. 2018 di Pinuccio e Doni


Bozza provvisoria itinerario prossimo viaggio in Africa Occidentale

WORK IN PROGRESS

47) Fine viaggio nelle 3 Americhe e rientro moto Cile => Italia

Post 47) 2 maggio 2018 – SUD AMERICA Coast to Coast Moto Tour 2018 di Pinuccio & Doni – Fine del viaggio nelle 3 Americhe: Alaska => Ushuaia => Brasile => Isola di Pasqua (2014-2018) e rientro della nostra motocicletta (Honda Transalp 600 del 1999) dal Cile all’Italia – Dopo aver terminato il lungo viaggio di 72mila km attraverso le 3 Americhe non ci rimane altro che attendere l’arrivo in Italia della nostra mitica e infaticabile Transalp che ci ha accompagnato durante l’intero tour senza mai accusare noie meccaniche e senza problemi che potessero compromettere la buona riuscita di questa meravigliosa avventura!!! Così un bel giorno arriva la telefonata tanto attesa dell’amico Ermanno Gagliardi: “Ciao Pinuccio, la tua moto è arrivata, quando sei più comodo puoi venire a prenderla.” E’ Ermanno che ha organizzato la spedizione del container e che dobbiamo ringraziare. Infatti durante la nostra penultima tappa, la 5^, mentre ci trovavamo nel Mato Grosso in Brasile, veniamo a sapere dagli amici Tiziana e Franco che stavano spedendo le loro moto qui in Sud America con l’Associazione MotoAdventure Expedition di cui Ermanno Gagliardi è presidente. A questo punto lo chiamiamo immediatamente per sapere se nella fase di rientro in Italia delle moto c’era la possibilità di infilarci anche la nostra Transalp. Avuta risposta positiva da Ermanno, organizziamo la 6^ ed ultima tappa in modo che terminasse a Valparaiso, il porto dove la nostra moto sarebbe stata imbarcata insieme alle altre spedite dall’Italia qualche mese prima. Arrivata qui in Italia, pensavamo di andare a prenderla in treno per poi rientrare a casa in sella. Ma ci siamo resi conto che senza revisione, con le gomme lisce e le luci guaste non sarebbe stato il caso. Quindi dobbiamo dire grazie all’amico Roberto Gilli che, appena saputa la cosa, si offre di mettere a disposizione la sua auto e il suo carrello. Così il 2° maggio, insieme a Roberto, eccomi a Viterbo a casa di Ermanno, dove riabbraccio finalmente la mia “vecchia” Transalp, un po’ stanca per la lunga traversata oceanica, ma felicissima di rivedermi. Una volta tornati a casa, scarichiamo immediatamente la moto presso l’officina OnlyBike di Milano. E’ qui che il grande Roberto Nava, con la sua competenza e professionalità, si prenderà cura della nostra Transalp preparandola per la prossima avventura nel continente africano!!!



































ECCO TUTTE LE TAPPE dal 2014 al 2018
1^ tappa del viaggio from ALASKA to USHUAIA - 2014 Nord America: http://nordamericapinuccioedoni.blogspot.it/
2^ tappa del viaggio from ALASKA to USHUAIA - 2015 Centro America: http://centroamericapinuccioedoni.blogspot.it/
3^ tappa del viaggio from ALASKA to USHUAIA - 2016 Sud America: http://sudamericapinuccioedoni.blogspot.it/
4^ tappa del viaggio from ALASKA to USHUAIA - 2017 Patagonia e Tierra del Fuego: http://findelmundopinuccioedoni.blogspot.it/
5^ tappa del viaggio – Dopo Alaska to Ushuaia... 2017 Uruguay e Brasile: http://brasilepinuccioedoni.blogspot.it/
6^ tappa del viaggio – Dopo Alaska to Ushuaia…  2018 SUD AMERICA Coast to Coast: http://3americhepinuccioedoni.blogspot.it/


PER CHI HA FRETTA... 
Riassunto fotografico del nostro viaggio nelle 3 Americhe in sella alla nostra Honda Transalp 600 del 1999: http://3americhepinuccioedoni.blogspot.it/2018/01/3-americhe-in-moto.html

44-45-46) Is. di Pasqua => Santiago => Madrid => Milano

Post 44-45-46) 20-21-22 febbraio 2018 – SUD AMERICA Coast to Coast Moto Tour 2018 di Pinuccio & Doni – Isola di Pasqua => Santiago CHILE => Madrid SPAGNA => Milano ITALIA – Il lungo viaggio attraverso le 3 Americhe è terminato… possiamo felicemente dire, nel migliore dei modi, con gran finale sull’Isola di Pasqua. Una meta inusuale per la maggioranza dei motociclisti. Ma voglio ricordare che per noi la moto è un mezzo come un altro per scoprire il Mondo e dove non si arriva con la motocicletta, si arriva con altri mezzi. Non siamo certo persone che si perdono un luogo paradisiaco solo perché non si può arrivare con la propria moto, sia ben chiaro!!! Così, dopo aver percorso in sella alla nostra Honda Transalp 600 del 1999 la bellezza di 72mila km nelle 3 Americhe, partendo dal Circolo Polare Artico in Alaska, siamo giunti a Ushuaia, la città più a sud del mondo, dove sarebbe dovuto terminare il viaggio, dopo aver visitato 20 paesi dal 2014 al 2018: ALASKA, CANADA, STATI UNITI, MESSICO, GUATEMALA, EL SALVADOR, HONDURAS, NICARAGUA, COSTA RICA, PANAMA, COLOMBIA, ECUADOR, PERU’, BOLIVIA CHILE, ARGENTINA, URUGUAY, BRASILE, PARAGUAY. Pensiamo di non poter affermare di aver visitato tutto il Sud America senza essere stati anche sull’Isola di Pasqua, quindi una volta rispedita la moto in Italia, ci siamo dati da fare per raggiungere questo luogo magico!!! Adesso però l’incantesimo è finito, così dopo 4 giorni trascorsi a Rapa Nui, eccoci sull’aereo che ci riporterà a Santiago del Cile per poi proseguire verso l’Italia. E proprio durante queste lunghe ore di volo prendiamo coscienza che stiamo lasciando un continente meraviglioso che ci ha dato tanto, dove abbiamo vissuto avventure pazzesche e trascorso momenti emozionanti, visto cose incredibili e luoghi da sogno. Eppure c’è qualcosa che ci rende tristi, immancabilmente i nostri pensieri vanno verso tutti gli amici conosciuti lungo la strada, amici che abbiamo rivisto più volte e che temiamo la lontananza ci impedirà di rivedere ancora. Amici che ci hanno aperto la porta di casa col cuore in mano, dandoci ospitalità senza sapere nemmeno chi fossimo, lasciandoci con gli occhi lucidi nel momento dei saluti fatti di lunghi e forti abbracci, che il tempo non cancellerà mai. Oggi desideriamo ringraziare pubblicamente tutti i nostri cari amici sudamericani mandando loro un affettuoso abbraccio: Silvia e Miguel (Argentina), Celina e Eduardo (Argentina), Willi Lemes (Uruguay), Lorena e Luca (Italia/Uruguay), Ju li et e Gustavo (Argentina/Italia), Rossano (Svizzera/Argentina), Rocio, Ailin, Silvia e Marcelo (Argentina), Alexys Kasinsky (Argentina), Karla e Elcino (Brasile), Elenice e Celso (Brasile), Mara e Giovanni (Italia/Brasile), Martha e Jordao (Brasile), Walter Fagundes (Brasile), Maria Angela e Joao (Brasile), RoberMan GS (Paraguay), Giancarlo Mecarelli (Brasile), Almas del Viento (Argentina), Marisol e Nico (Argentina), Roberto Gajdosech (Argentina), Geromo Pirotto (Uruguay), Arnaldo (Uruguay), Cote e Humberto (Chile), Martina e Enzo (Chile), Carlos Perea (Perù), Carlos Giovanni (Brasile). Un ringraziamento particolare alle Missioni Don Bosco dell'Operazione Mato Grosso del Perù, dove siamo stati ospitati in diverse occasioni da persone umili e specialiGrazie amici, siete fantastici, un abbraccio gigantesco a tutti!!!